Campo famiglie diocesano

L'Ufficio per la famiglia propone una vacanza distensiva e formativa, aperta a tutte le famiglie

Si terrà presso il Santuario di Sant’Anna di Vinadio dalla cena di domenica 25 al pranzo di sabato 31 luglio 2021 nei Rifugi Larice e Bicocca, a 1900 metri d’altitudine, con possibilità di stanze private per famiglie con bimbi piccoli.
Angelo Fracchia, biblista, guiderà le riflessioni del mattino sul tema “Come diavolo Gesù è diventato Dio?” ovvero sugli inizi biblici della fede in Gesù uomo e Dio.
Il campo è aperto a tutte le famiglie e vuole essere un’esperienza formativa semplice ma coinvolgente: trascorrere una settimana di convivenza speciale, in montagna, a tu per tu con la natura, con gli altri e con la Parola di Dio, attraverso un programma rispettoso dei ritmi familiari, che privilegi la condivisione e l’amicizia in un clima di accoglienza e di disponibilità reciproca.
Il campo sarà autogestito, in modo da poter assicurare una spesa contenuta ed essere accessibile a tutti (due anni fa le quote giornaliere sono risultate essere di 35 euro per gli adulti e di 15 euro per i figli, con gratuità e sconti per le famiglie più numerose…). È garantita l’assistenza e l’animazione dei figli.
Il campo si svolgerà in sicurezza e nel rispetto delle misure anti Covid-19 vigenti, che verranno illustrate e concordate con i partecipanti.
La caparra all’atto dell’iscrizione è di 50 euro per famiglia, da versare sul conto intestato a “Diocesi di Cuneo – Curia ES”, iban IT43 O030 6909 6061 0000 0006 007 (in grassetto sono lettere) con causale: “cognome – Campo Famiglie 2021”.

Per iscrizioni clicca qui