Biblioteca Diocesana

Patrimonio librario

Manoscritti

 Incunabuli

Cinquecentine

punto elenco

Scienze religiose

punto elenco

La Chiesa nei secoli

punto elenco

Letterature classiche

punto elenco

Storia e Filosofia

punto elenco

Geografia e Scienze

Libri rari

Libri antichi

(1600 - 1830)

punto elenco

Pubblicazioni di Gesuiti in Cuneo

Enciclopedie

Filosofia

Scienze Religiose

punto elenco

Bibbia

punto elenco

Liturgia

punto elenco

Patrologia

punto elenco

Storia della Chiesa

punto elenco

Teologia Dogmatica

punto elenco

Morale

punto elenco

Diritto canonico

punto elenco

Spiritualità

punto elenco

Agiografia

punto elenco

Predicabili

punto elenco

Pastorale

punto elenco

Catechetica

punto elenco

Chiesa locale

punto elenco

Ecumenismo

punto elenco

Altre religioni

Letteratura

punto elenco

Ebraica

punto elenco

Greca

punto elenco

Latina

punto elenco

Italiana

punto elenco

Francese

punto elenco

Inglese

punto elenco

Altre

Storia

punto elenco

Generale

punto elenco

Locale

Arte

punto elenco Opere generali
punto elenco Architettura
punto elenco Scultura
punto elenco Pittura
punto elenco Arti minori
punto elenco Arte locale
punto elenco Arte sacra
punto elenco Iconografia

 Musica

punto elenco Gregoriano
punto elenco Musica liturgica
punto elenco Musica Classica

Diritto civile e canonico

Etica

Scienze sociali

punto elenco

Diritto

punto elenco

Psicologia

punto elenco

Pedagogia

Geografia

Scienze naturali

Libri per cambio

Periodici

Letteratura Grigia

Materiale Cartografico

Manifesti

Santini
Raccolte fotografiche
Materiale Multimediale

Il patrimonio attuale della Biblioteca Diocesana è il risultato del conferimento alla Biblioteca storica del Seminario, dotata prima del Duemila di circa 35.000 volumi, della biblioteca storica del Vescovado, che aveva circa 6.000 volumi, e del deposito di fondi parrocchiali, e di recenti donazioni di vescovi, preti e famiglie.

Tra le donazioni recenti più consistenti, vi è stata quella ricevuta dai Fratelli delle Scuole Cristiane per 6…. volumi. La Biblioteca ha costituito recentemente un albo dei donatori.

sala di consultazione e lettura

La scarsità di finanziamenti non permette che pochi acquisti. Per lo studio religioso l'aggiornamento bibliografico viene ora attuato nella biblioteca dello Studio Teologico Interdiocesano in Fossano.

I volumi a stampa superano attualmente le 60 mila unità.

In modo più dettagliato questa Biblioteca conserva:

un solo codice miniato e 12 volumi di incunaboli, relativi a 6 opere diverse;  

350 edizioni "cinquecentine", di cui una stampata a Cuneo;

circa 1.000 opere stampate nel secolo XVII, di cui 15 stampate a Cuneo;

quasi 7000 sono edizioni antiche tra il 1700 ed il 1830, di cui circa 50 stampati a Cuneo.

Gli opuscoli ammontano ad oltre 2000 e sono in via di catalogazione e raccolta in miscellanee. Sono in fase di riordino e raccolta i testi scolastici usati nel Seminario.

I periodici contano oltre 450 titoli: i più antichi hanno due secoli di vita. Di questo solo 30 sono in abbonamento corrente.

La biblioteca possiede anche 140 manoscritti di valore storico, e varie raccolte di quaderni di appunti dei corsi scolastici e di predicazione di alcuni preti.

Tra il materiale documentario di varia natura si trovano: alcune pergamene, un centinaio di carte geografiche, una raccolta di fotografie storiche di avvenimenti ecclesiali, una raccolta di immaginette devozionali.

Quanto alle "materie", i settori più rappresentati sono naturalmente quelli religioso-cristiani: teologia nelle sue varie diramazioni, spiritualità, agiografia, devozioni, filosofia, storia religiosa...; letteratura (antica e moderna, in più lingue), storia (generale e locale), scienze, questioni sociali, arte, musica, geografia, medicina... Vi sono naturalmente le opere enciclopediche e i dizionari di varie discipline, nonché collane di notevole interesse storico.

È  in corso uno spoglio su singole discipline, per permettere una valutazione qualitativa del patrimonio esistente.

L'aggiornamento delle opere sarà sostenuto solo per alcuni strumenti bibliografici generali, su pochi settori in cui la Biblioteca Diocesana si specializzerà, e su altri settori in collaborazione con gli uffici diocesani operanti nel Seminario per la formazione del clero e del laicato.

Verranno privilegiati alcuni settori per i quali si provvederà all'aggiornamento, con l'acquisto di opere, secondo le disponibilità economiche:

  • Storia della chiesa locale e vita sociale cuneese

  • Agiografia

  • Arte Cristiana e Iconografia