Il tema della “nascita” è il filo conduttore della riflessione di giugno del settore Cultura della Curia

La nascita dei registri parrocchiali, il battistero del Cuore Immacolato e il cantiere al Santuario di Sant'Anna di Vinadio

“Nascere” è la parola che accompagna la riflessione del mese di giugno del settore Cultura della Curia diocesana. La pagina curata da don Giuseppe Pellegrino, vicario episcopale per la Cultura, propone nel mese di giugno: la lettura di Silvano Zucal “La filosofia della Nascita”; il cantiere del mese con i lavori al Santuario di Sant’Anna di Vinadio, in particolare la rifunzionalizzazione dell’edificio “Excelsior”; l’opera del mese con il battistero della chiesa del Cuore Immacolato di Maria in Cuneo; il documento del mese riprende il tema della “nascita” con la storia dei registi parrocchiali. Infine, per restare in tema Covid-19 e pandemia, viene segnalato il testo storico “Relazione sulla febbre epidemica a Cuneo nel 1774-1775” di Pietro Lanteri.

Per saperne di più clicca qui.